Valore Sportivo

La Androni sceglie Leo Fedrigo

MILANO – Uno sguardo al presente per prepararsi al futuro. E’ il “modus operandi” adottato anche dalla Androni Giocattoli Sidermec, il team ciclistico professionistico che da una parte è impegnato ad ottenere i migliori risultati possibili negli impegni nazionali ed internazionali del calendario e dall’altra è parallelamente impegnato a scovare talenti nella categoria Elite Under 23 per iniziare a “plasmare” la squadra della stagione 2019.
Si spiega così il contratto triennale siglato dal sodalizio di Gianni Savio con Leonardo Fedrigo, ventidue anni il prossimo 21 luglio.
«Leonardo rientra perfettamente nel nostro progetto partito un paio d’anni fa – spiega lo stesso Savio – volto a lanciare e valorizzare i giovani, e che tante soddisfazioni e vittorie ci sta dando».
Nato a Verona, alto 190 centimetri distribuiti in 76 chili, Fedrigo sta attualmente correndo con la maglia della Petroli Firenze Maserati Hopplà. Nel 2018 ha già aggiunto sei corse al suo palmares. Tra queste la “Papà Cervi” e le gare nazionali disputate a Monza e Gessate.
«Leonardo, che stavamo seguendo da inizio anno – prosegue il Team Manager della Androni – è un corridore molto potente e veloce che potrà darci belle soddisfazioni. Dietro a Belletti, che è il nostro primo velocista, Fedrigo potrà crescere e fare bene, proprio come i tanti giovani che in queste stagioni stiamo lanciando alla ribalta e che al recente Giro d’Italia ci hanno permesso di ottenere grandi risultati».


Altri articoli Ciclismo