Si apre il 2020 della Serie A

Domenica 12 gennaio tutte le squadre del massimo campionato scendono in campo. Si gioca a Saronno, Rovello Porro ed Empoli

MILANO – E’ ora di riprendere a correre anche per le squadre impegnate nel campionato di Serie A di tchoukball. Domenica, 12 gennaio, sono in programma i primi incontri dell’anno nuovo, previsti in tre diverse località e che vedranno scendere in campo tutte le partecipanti.

Il massimo campionato italiano era arrivato alla sosta natalizia sancendo il primato solitario dei campioni d’Italia in carica, i Rovello Sgavic che guidano la classifica con 18 punti. Alle loro spalle, però, le avversarie di valore non mancano: i Ferrara Bulls hanno 16 punti, i Saronno Castor 14 con una partita da recuperare.

A seguire poi Castellanza Shogun, Ferrara Peanuts a quota 12, Solaro Sparks con 9, Empoli White Wallers 7, Saronno Pollux (con una partuta in meno) e Caronno Spartans 6, Forlì No Stop 4, Empoli Blue Wallers 2, Venegono Apache 0.

LA DECIMA GIORNATA

Ecco nel dettaglio il programma delle partite previste per domenica 12.

A Saronno, alla Palestra della Scuola Media “Aldo Moro” di Via Santuario, si parte alle 9.30 con Saronno Pollux-Ferrara Peanuts e si prosegue con Saronno Castor-Ferrara Bulls (10.40), Saronno Pollux-Forlì No Stop (11.50), Saronno Castor-Ferrara Peanuts (13), Saronno Pollux-Ferrara Bulls (14.10), Saronno Castor-Forlì No Stop (15.20).

Al Palazzetto dello sport di Empoli si inizia alle 10.30 con Castellanza Shogun-Empoli White Wallers e si prosegue con Castellanza Shogun-Empoli Blue Wallers (12.20), Empoli White Wallers-Empoli Blue Wallers (14.10).

A Rovello Porro (Palasport di Via Madonna) si comincia alle 10 con Rovello Sgavisc-Solaro Sparks e si prosegue con Venegono Apache-OSGB Caronno Spartans (11.10), Rovello Sgavisc-OSGB Caronno Spartans (13), Venegono Apache-Solaro Sparks (14.10).


Altri articoli Tchoukball