Valore Sportivo

Dublino, stiamo arrivando…

MILANO – Trentaquattro e tredici: l’avventura della nazionale italiana ai Campionati Europei di nuoto World Para Swimming, inizia nel segno di due numeri. Sono, rispettivamente, il record di medaglie e il record di medaglie d’oro raggiunte dagli azzurri nelle precedenti edizioni della rassegna continentale. Era il 2016 e l’impianto era quello portoghese di Funchal.

Dal 13 al 19 agosto, invece, la nazionale italiana sarà di scena al National Aquatic Centre di Dublino dove arriverà la squadra più numerosa della storia: a rappresentare la Federnuoto paralimpica ci saranno ben ventotto atleti che cercheranno di confermare i progressi evidenziati in tutte i precedenti appuntamenti internazionali.

I Campionati Europei, al di là dell’indiscutibile prestigio della manifestazione, rappresentano un test importante per tutti gli azzurri, visto che “dietro l’angolo” ci sono i Mondiali 2019 in Malesia e le ParaOlimpiadi 2020 di Tokyo.

C’è grande attesa nella squadra italiana e in chi ne segue quotidianamente i passi, ovvero il Commissario Tecnico Riccardo Vernole. Sua l’iniziativa di presentare in gara per la prima volta la staffetta con disabilità visiva: 2 donne e 2 uomini che prenderanno parte alla 4×100 stile mixed.

GLI AZZURRI

Riepiloghiamo, citandoli in ordine alfabetico e segnalando tra parentesi la società di appartenenza, gli atleti e le atlete che compongono la nazionale italiana in partenza per Dublino.

Simone Barlaam (Pol.ha Varese)
Federico Bassani (C.C. Aniene)
Alessia Berra (Pol.ha Varese)
Francesco Bettella (Fiamme Oro – C.V.S. Education)
Federico Bicelli (Bresciana No frontiere)
Francesco Bocciardo (Fiamme Oro – Nuotatori Genovesi)
Monica Boggioni (AICS Pavia Nuoto)
Vincenzo Boni (Fiamme Oro – Caravaggio Sporting Village)
Cecilia Camellini (Fiamme Oro – Sea Sub Modena)
Gioele Ciampricotti (C.C. Aniene)
Chiara Cordini (AICS Pavia Nuoto)
Marco Maria Dolfin (Fiamme Oro – Briantea ’84)
Antonio Fantin (ASPEA Padova Onlus)
Giulia Ghiretti (Fiamme Oro – Ego Nuoto)
Carlotta Gilli (Fiamme Oro – Rari Nantes Torino)
Andrea Massussi (Bresciana No Frontiere)
Riccardo Menciotti (C.C.Aniene)
Efrem Morelli (Bresciana No Frontiere)
Federico Morlacchi (Polha Varese)
Misha Palazzo (Rari Nantes Verona)
Xenia Francesca Palazzo (Rari Nantes Verona)
Martina Rabbolini (Non Vedenti Milano)
Stefano Raimondi (Rari Nantes Verona)
Alessia Scortechini (C.C.Aniene)
Fabrizio Sottile (Pol.ha Varese)
Arianna Talamona (Pol.ha Varese)
Arjola Trimi (Pol.ha Varese)
Salvatore Urso (Noived Napoli)


Altri articoli Nuoto