Bollate va in finale

BOLLATE – Sono bastate due partite al Softball Bollate per conquistare la finale scudetto. La semifinale con le campionesse d’Italia uscenti di Forlì si è risolta nella giornata di sabato.

Come da pronostico, sugli spalti del campo di Via Brescia a Ospiate, i presenti sono rimasti “incollati” al diamante sino all’ultima giocata della sfida disputata tra due ottime squadre.

In Gara Uno, Bollate è passata in vantaggio con Lara Cecchetti nel terzo inning ma le forlivesi hanno risposto nel quarto con la capitana della nazionale Erika Piancastelli. Il grande equilibrio è stato spezzato proprio all’ultimo inning d’attacco per Bollate: Laura Bigatton con un walk off ha permesso alla sua squadra di esultare per la prima vittoria.

Grande equilibrio anche in Gara Due disputata in serata. Bollate ha però potuto contare sulla magistrale prova di Greta Cecchetti che ha tenuto a bada l’attacco di Forlì non concedendo nulla e piazzando 14 strike out. Anche la Donovan faceva il suo dovere per la Poderi Nespoli, ma un paio di disattenzioni difensive delle sue compagne erano abilmente sfruttare da Amanda Fama prima e Lara Cecchetti poi: 2-0 per Bollate e “biglietto fatto” per la finalissima che dalla prossima settimana vedrà la Mkf opposta a Bussolengo che nel frattempo si è sbarazzata in due partite della Rhea Vendors Caronno Pertusella.


Altri articoli Softball