Gabriele Detti, ottimo rientro

MILANOGabriele Detti è tornato… Un anno dopo l’infortunio alla spalla sinistra che lo ha messo fuori causa, il grande talento del nuoto italiano ha iniziato nel migliore dei modi la marcia di avvicinamento ai Campionati del Mondo in vasca corta, previsti dall’11 al 16 dicembre prossimi a Hangzhou in Cina.
Per il rientro alle competizioni, l’alfiere della In Sport e del Gruppo Sportivo dell’Esercito ha scelto la vasca di Carpi, in occasione del meeting nazionale “Unipodium”.
Gabriele Detti si è presentato ai blocchi di partenza dei 400 stile ed ha dato la netta impressione di essersi buttato alle spalle il lungo periodo di inattività dovuto ai noti problemi fisici.
Di sicuro rilievo il riscontro cronometrico: 3’44”72 non lontanissimo dal suo personale di 3’43”36 fatto segnare nel 2017 e attuale record italiano.
Il campione europeo e bronzo olimpico dei 400 stile ha ora messo in calendario due ulteriori test di preparazione all’evento iridato: i meeting di Genova e Livorno.


Altri articoli Nuoto