Desio illuminata dalle stelle della Serie A

DESIO – Le stelle non stanno a guardare… Se l’ambito è quello della ginnastica ritmica il concetto vale ricordando tutto quello che è successo sulla pedana del “PalaBanco Desio” sede della seconda giornata del Campionato di Serie A.

Le più forti ginnaste italiane ed alcune delle più quotate atlete europee si sono date appuntamento per disputare una gara dai contenuti tecnici altissimi.

La presenza in giuria superiore della Direttrice Tecnica Nazionale Emanuela Maccarani e della referente nazionale Alexia Agnani ha probabilmente “suggerito” alle ginnaste di “alzare l’asticella” delle rispettive prestazioni.

E’ doveroso ricordare che l’Italia è già sicura di partecipare alle prossime Olimpiadi di Tokio, traguardo raggiunto dalle mitiche “Farfalle” dello sport italiano presenti a Desio a raccogliere la standing ovation del numeroso pubblico presente.

Applausi a scena aperta anche per molte delle esibizioni presentate dalle atlete in gara e valutate con attenzione dalla giuria presieduta da Laura Lazzaroni e composta da Marisa Medda, Chiara Marchetto, Francesca Torchia, Giusy Ancona, Daniela Bucci, Claudia Simeoni, Maria Christina Young, Michela Ciccarelli, Stefania Turbessi, Gianna Cagliano, Maria Antonietta Poricella, Desiré Pagliaccia, Laura Bocchini, Nadia Giovannetti, Daniela Rinaldi e Veronica Longo.

Al termine, la Ginnastica Fabriano di Milena Baldassarri e Karina Kuznetsova ha superato l’Udinese di Alexandra Agiurgiuculese e Linoy Ashram. Le due “corazzate” del massimo campionato italiano hanno letteralmente fatto il vuoto. Anche nei confronti dell’Armonia d’Abruzzo che ha completato il podio ma a debita distanza (oltre sei punti) dalle prime.

Via via la classifica si è completata con le altre squadre in gara, tutte alla ricerca di uno dei dodici posti che al termine di questa stagione, darà diritto di presenziare alla prossima edizione della Serie A1.

CLASSIFICA FINALE

SG Fabriano 107,350

Udinese 102,900

Armonia d’Abruzzo 96,400

Raffaello Motto 95,250

Ginnastica Iris 90,000

Aurora Fano 89,900

Eurogymnica 87,500

Lazio Flaminio 87,200

Moderna Legnano 86,650

Polisportiva Pontevecchio 86,200

San Giorgio 79 86,100

SG Falciai 86,000

Virtus Gallarate 84,700

Terranuova 83,600

Ginnastica Opera 82,650

Gymnica 96 81,900

Etruria 78,200

Petrarca 77,100

Ginnastica Ardor 74,800

SGA Virtus 70,250


Altri articoli Ginnastica ritmica