Sgavisc Rovello primi e imbattuti

MILANO – La corsa ai play off scudetto è ripartita anche nel campionato di Serie A di tchoukball che nel fine settimana ha mandato in archivio gli incontri della quinta giornata disputati in parte a Castellanza ed in parte a Ferrara.

La sfida più attesa è stata quella tra i Rovello Sgavisc e i Saronno Castor, la “classicissima” del tchoukball italiano che ha visto i rovellesi imporsi 55-52 e mantenere così il primato e l’imbattibilità avendo vinto tutti i dieci incontri sin qui disputati. In scia della capolista ci sono i Bulls Ferrara Campioni d’Italia in carica che hanno agevolmente disposto di Lendinara e Empoli.

I RISULTATI

Rovello Legur-Saronno Pollux 52-62

Rovello Legur-Saronno Castor 38-71

Rovello Sgavisc-Saronno Pollux 76-50

Castellanza Shogun-Saronno Castor 59-63

Rovello Sgavisc-Saronno Castor 55-52

Castellanza Shogun-Saronno Pollux 63-52

Ferrara Bulls-White Wallers Empoli 67-49

Lendinara Celtics-White Wallers Empoli 59-60

Ferrara Bulls-Lendinara Celtics 70-44

LA CLASSIFICA

Rovello Sgavisc 20, Ferrara Bulls 18, Unet Caronno Spartans 16, Saronno Castor 14, Castellanza Shogun 12, Solaro Sparks 10, Saronno Pollux, White Wallers Empoli 6, Lendinara Celtics 5, Rovello Legur 3, Solaro Shocks 0.


Altri articoli Tchoukball