Tutto è pronto per la “Cinque Mulini”

SAN VITTORE OLONA – Quindici giorni dopo aver calcato il tracciato della limitrofa San Giorgio su Legnano, in occasione del Campaccio Cross Country, alcuni dei migliori specialisti al mondo della specialità torneranno nell’Altomilanese per raggiungere San Vittore Olona.

Domenica, 27 gennaio, la locale Unione Sportiva organizza l’edizione numero 87 della “Cinque Mulini” gara dal grande fascino e che, come il Campaccio, fa parte del circuito internazionale promosso dalla Iaaf.

Tutto è pronto per rivivere le emozioni di una “due giorni” di grande impatto. Sabato 26 in mattinata oltre mille studenti delle scuole medie inferiori e superiori dell’Altomilanese, gareggeranno nella ventiquattresima edizione della “Cinque Mulini Studentesca” che mette in palio anche il trofeo “Amici dello Sport”.

Nel pomeriggio, dalle 17.15, all’Hotel Poli il grande campione Franco Arese, introdotto dal giornalista televisivo Nicola Roggero, presenterà il libro “Divieto di sosta” rendendosi poi disponibile a firmare copie. Al termine verranno distribuiti i numeri di pettorali della gara internazionale di domenica.

Il programma sarà aperto dalle gare riservate ai Master, sul tracciato già alle 9 e proseguirà con la tredicesima edizione del Campionato Italiano dei Vigili del Fuoco. Subito dopo, in rapida successione, si correrà la Cinque Mulini delle categorie giovanili: Esordienti alle 11.45, Ragazze e Ragazzi dalle 12.30, Cadette e Cadetti dalle 12.45, Allieve e Allievi dalle 13.10. La gara internazionale degli Juniores inizia alle 13.55, la gara Open femminile alle 14.40 e la Cinque Mulini maschile alle 14.40.

Anche stavolta gli appassionati sperano che sia un atleta azzurro a sfrecciare per primo al traguardo, impresa che non riesce più dal 1986 quando vinse Alberto Cova. I risultati positivi della stagione invernale inducono ad un cauto ottimismo pensando a Yemen Crippa, Daniele Meucci, Stefano La Rosa, Yohanes Chiappinelli e alle ragazze Nadia Battocletti e Nicole Reina.

In realtà, i favori del pronostico, in campo maschile, se li dividono il keniano Jairus Birech che ha vinto a San Vittore Olona nel 2016 e il marocchino Soufiane El Bakkali. La gara femminile vede invece in pole position Winfred Mutile Yavi keniana che corre per il Bahrein, Gloriah Kite del Kenia, Gemma Steel dell’Inghilterra e Ana Dulce Felix del Portogallo.

La Cinque Mulini sarà trasmessa in diretta da Rai Sport che si collegherà con San Vittore Olona alle 14.30.


Altri articoli Atletica