A Ferrara si assegna lo scudetto

FERRARA – Il grande giorno è arrivato: tra oggi, sabato 16 e domani, domenica 17, la ginnastica ritmica italiana attende i verdetti finali delle massime competizioni per squadra previste in calendario. Al Palasport di Ferrara, si disputano le gare finali dei campionati nazionali di Serie A1, Serie A2 e, domenica, Serie B.

Sulla ribalta saliranno quindi la squadra Campione d’Italia e quelle che festeggeranno l’ammissione alla categoria superiore mentre un po’ di rammarico ci sarà per quelle che, purtroppo, la categoria non riusciranno a mantenerla.

LA FORMULA

Nello specifico, oltre alla squadra che vincerà lo scudetto, ovvero la prima classificata del campionato di Serie A1, al Palasport di Piazza Atleti Azzurri d’Italia sono questi gli attesi verdetti.

SERIE A1 – Retrocedono in Serie A2 le ultime tre della classifica.

SERIE A2 – Sono promosse in Serie A1 le prime tre della classifica e retrocedono in Serie B le ultime tre.

SERIE B – Le prime 3 squadre classificate disputeranno il campionato di Serie A2, le ultime 5 squadre retrocedono al campionato di Serie C.

LE CLASSIFICHE

SERIE A1: Ginnastica Fabriano 273,950, Armonia Chieti 256,850, Udinese 253,000, Aurora Fano 241,300, Motto Viareggio 237,300, San Giorgio 79 Desio 229,600, Terranuova 226,450, Moderna Legnano 225,000, Virtus Gallarate 221,950, Eurogymnica Torino 221,400, Falciai Arezzo 218,750, Pontevecchio Bologna 209,500.

SERIE A2: Virtus Giussano 223,800, Iris Giovinazzo 220,600, Gymnica 96 Forli 213,450, Ginnastica Opera Roma 212,050, Forza e Coraggio Milano 209,600, Petrarca Arezzo 208,750, Ritmica Romana 208,000, Auxilium Genova 207,800, Ritmica Quartu S.E. 202,800, Flaminio Roma 200,950, Ardor Padova 196,200, Etruria Prato 192,800.

SERIE B: Olimpia Senago 214,100, Ginnastica Rimini 206,350, Ginnastica Valentia 203,700, Ritmica Nervianese 198,400, Gravina Catania 197,500, Fortebraccio Perugia 197,400, Putinati Ferrara 188,800, Doria Gym Taviano 188,700, Arcobaleno Prato 187,000, Poseidon Salerno 178,350, Albachiara Lucca 176,150, Aretè Misterbianco 171,000.


Altri articoli Ginnastica ritmica