La Valcar Travel&Service è pronta a stupire

La società di ciclismo femminile di Bottanuco ha presentato le squadre Elite, Allieve ed Esordienti che correranno in blu fucsia nel 2020

BOTTANUCO Tredici atlete nella squadra Elite che si misurerà anche quest’anno con il meglio del ciclismo femminile mondiale e diciassette schierate nelle categorie giovanili, pronte a dar seguito ad un progetto vincente e totalmente “Made In Italy”.

Pochi giorni dopo aver annunciato la nascita dell’importante partnership con la Travel&Service, il Team Valcar ha presentato le squadre che vestiranno la tradizionale casacca blu fucsia in giro per mezza Europa.

Obiettivo messo inizialmente a fuoco sulle élite che saranno guidate da Davide Arzeni, tecnico che si sta imponendo all’attenzione generale per capacità e competenza.

La grande novità è rappresentata dall’arrivo alla corte del presidente Valentino Villa di Teniel Victoria Campbell. La giovane ciclista classe 1997 sarà infatti la prima atleta di Trinidad & Tobago e di tutti i Caraibi anglosassoni a partecipare alle Olimpiadi di Tokyo 2020.

Sono approdate alla squadra élite della Valcar anche Silvia Magri, classe 2000 in arrivo dal Team Be Pink e Federica Piergiovanni, la Junior che è quindi “promossa” in prima squadra. Tre volti nuovi che si affiancano alle confermatissime Elisa Balsamo, Marta Cavalli, Chiara Consonni, Vittoria Guazzini, Barbara Malcotti, Silvia Persico, Elena Pirrone, Silvia Pollicini, Ilaria Sanguineti e Miriam Vece.

Andrea Manzini è invece il tecnico cui la compagine orobica ha affidato la cura e la crescita del settore giovanile. Seguirà quindi le Esordienti, formazione forte della presenza di Valentina Baroni, Misia Belotti, Giulia Limonta, Claudia Longhi, Giorgia Manzini, Avery Poli, Emma Viscardi e Giulia Zambelli.

La Valcar si presenterà anche ai nastri di partenza della categoria Allieve con la squadra composta da Beatrice Bertolini, Giorgia Bertoni, Gloria Caldera, Martina Carrara, Stella Greco, Alessia Gualdi, Marta Pavesi e Francesca Pellegrini. Matilde Bertolini sarà l’unica Junior della squadra, pronta a disimpegnarsi nelle gare di categoria ma anche, da giugno in poi, a far parte del team élite qualora ce ne fosse l’opportunità.

Una delle vittorie ottenute nel 2019 da Chiara Consonni. Nella foto in apertura: il trionfo di Elisa Balsamo a Pasadena

Altri articoli Ciclismo