Paolo Ganguzza riparte dal Visconti

L’ex allenatore e direttore sportivo di Carugate (A2) allenerà la squadra di Serie C femminile della società di Brignano Gera d’Adda

BRIGNANO GERA D’ADDA – Classe 1957 ed una vita spesa con la palla a spicchi tra le mani. Da questa settimana Paolo Ganguzza è il nuovo allenatore della squadra di Serie C femminile del Visconti Brignano.

Dopo ottimi trascorsi come giocatore e una prima esperienza come coach nel settore maschile a Vigevano, Paolo Ganguzza nel 2000-2001 esordisce nel femminile a Vertemate. Allenerà anche Busto Arsizio e Mariano Comense prima di approdare nel 2006-2007 a Varese, club con il quale vince il campionato di Serie B. Dopo due stagioni arriva a Carugate. Nel 2011 guida la squadra alla promozione in Serie A3. Vissuta una successiva esperienza al timone di Cantù, torna a Carugate dove prende la squadra a stagione in corso e firma una clamorosa salvezza in Serie A2. A Carugate ha legato anche le ultime esperienze nella veste però di direttore sportivo.

«In realtà non stavo pensando di tornare in panchina – commenta il nuovo coach della Serie C del Visconti – anche perché per motivi personali mi sono trasferito da Cernusco a Treviglio. Mi sono bastati pochi minuti di colloquio col presidente Minuzzo però, per lasciarmi convincere. Arrivo al Visconti con l’intenzione di fare del mio meglio, sia con la prima squadra sia per lo sviluppo del progetto che il club ha in mente di portare avanti con la pallacanestro femminile. La prima impressione è più che positiva. Ho già conosciuto le ragazze. Non vedo l’ora di rivederle in palestra».

«Siamo lieti di avere con noi un allenatore così valido ed esperto – commenta il presidente Francesco Minuzzo – e di affidargli la definitiva consacrazione di un gruppo nel quale crediamo molto. L’accordo con lui è stato trovato in brevissimo tempo. Si è messo subito a disposizione del nostro progetto prima ancora di conoscere ogni altra valutazione, comunque trovata in totale rispetto con la linea societaria, peraltro illustrata a tutti gli altri componenti dello staff tecnico . Abbiamo ben gradito l’atteggiamento di Ganguzza: in una situazione generale non semplicissima, sapere di poter contare su persone che, sul piatto della bilancia, mettono prioritariamente competenza ed esperienza ci sprona ulteriormente a proseguire lungo la strada tracciata in questi anni. Affidiamo al nostro nuovo coach una squadra uiteriormente cresciuta con Mario Quartana, che ringraziamo l’ottimo lavoro svolto. Sicuramente saprà ripetersi anche con il gruppo giovanile che gli sarà affidato».

Nella foto: a sinistra il neo allenatore Paolo Ganguzza. A destra il giovane presidente di Visconti Basket, Francesco Minuzzo


Altri articoli Basket