Passo falso per l’Omnia Sport

Passo falso per gli allievi Under 16 di Omnia Sport Caronno che perdono la prima posizione in classifica.
Nel campo gara di Legnano, complice gli infortuni e le malattie, gli allievi si presentano contro la forte squadra, tutta al femminile, di Parma allenata dalla ex pallanuotista russa Natalia Kutuzova (medaglia di bronzo ai giochi olimpici a Sydney 2000). Sotto l’ottima direzione dell’arbitro del GAPI, Francesco Modrone, dopo una fase di studio, complice un errore difensivo, Parma sigla il primo punto su rigore. Il termine del primo parziale, vede sempre avanti le ragazze del Parma per 2 reti a 1. Equilibrio sino al 4 a 3, poi un rigore sbagliato e 2 traverse di troppo per Omnia e Parma prende il largo fino al massimo vantaggio di 6 a 3. I ragazzi di Afker cercano negli ultimi 3 minuti di rientrare in partita ma per loro solo un gol ed un palo. Parma vince 6 a 4 ed ora incalza Caronno a meno tre lunghezze.

Prossimo appuntamento, il 24 Marzo 2019 sul campo gara di Lecco con Pallanuoto Lecco.

Testo e foto di Renata Monti


Altri articoli PNI Press