La Scuola PNI di Bettini: grandi numeri e grande lavoro

RAVENNA – Sebbene luogo, programma e protagonisti siano ormai una tradizione e una garanzia, ogni anno la Scuola PNI di Ravenna trova il modo di stupire e cambiare.

La prima novità riguardava Daniele Bettini, allenatore di Serie A1 prima al Bogliasco ora alla Pallanuoto Trieste, che da ospite d’eccezione delle ultime 3 edizioni è diventato direttore della Scuola Nazionale PallaNuotoItalia, succedendo a Rudy Cattino. Il lavoro umano e tecnico dell’allenatore ligure si è visto nella gestione dei gruppi di allenamento, suddivisi per età e livello, organizzati con attività in acqua e fuori, affidati a gruppi di allenatori da lui guidati e consigliati, anche in apposite riunioni serali.

La seconda novità è stata l’unione del camp PallaNuotoItalia con il camp di nuoto sincronizzato Move Sport: società che sta cominciando a esportare il modello PNI anche in altri sport come appunto il sincro che, grazie alla collaborazione con gli impianti In Sport di Arcore e Novate Milanese, ha visto una trentina di ragazze provare una nuova esperienza di ritiro sportivo.

Nella pallanuoto i numeri sono tornati a essere molto rilevanti, a dimostrazione dell’ottimo lavoro di promozione svolto dal direttore Daniele Bettini durante l’anno e degli effetti di un campionato e di attività come la Rappresentativa che puntano a rendere sempre più appealing la pallanuoto. Oltre 250 iscritti nelle due settimane tra l’1 e il 13 luglio, ospitati al Residence Mare Pineta di Casalborsetti dove hanno provato un sacco di attività sportive, compresa la spiaggia.

Molteplici le società che hanno aderito alla proposta PNI, dalle più affezionate e numerose, come In Sport Novate e Cesano Maderno o la Pallanuoto Barzanò, alle nuove come Omnia Sport e H2O Muggiò, ad alcuni partecipanti extra campionato provenienti ad esempio da Omegna e Modena. Tutti uniti dai colori sgargianti delle calottine Jaked appositamente create per l’estate PNI e segno inconfondibile della pallanuoto tricolore capace di rinnovarsi di anno in anno.

A questo link tutte le FOTO della Scuola PNI, divise in I e II turno (PIN per il download: 8466).

www.pallanuotoitalia.org


Altri articoli Sport acquatici, Pallanuoto